Numbers in Motion – Performance 2012

 

Performance  17.03.2012 finalist of Arte Laguna Prize 11.12@ Arsenale Venezia – Winner of the Special Prize ‘Leo Galleries’ 2012

Performance 10.6.2012 Opening Exhibition ‘I sette peccati capitali e le sette virtù’ Arona (No)

Performance 21.6.2013 Venice Art Night 2012 – Venezia

 

ARTE LAGUNA PRIZE 11.12


 

 

Codifichiamo tutto il possibile. Trasformiamo in numeri la realtà di cui siamo fatti: per comprenderla, cerchiamo di semplificarla. Ma questa follia spezza i confini del corpo e della mente. Avvelenato dalla continua rincorsa di un senso logico, l’uomo si ribella, liberando la propria sofferenza in un urlo silenzioso.

We codify every thing. We feel the need to turn in numbers our own essence. Simplifying it appears as the only way to understand it. However, this madness goes beyond any physical and mental limit. Poisoned by the incessant pursuit of a logical sense, the man rises up, releasing his pain into a silent scream.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 ————————————————————————————————–

Mostra a Tema:

“I sette peccati capitali e le sette virtù”

 

Vernissage e Apertura Mostra

domenica 10 giugno 2012 alle ore 18.00 in Via Martiri della Libertà 38, Arona (NO)

Mostra introspettiva alla scoperta dell’inconscio umano attraverso le sue manifestazioni: conoscere i vizi e le virtù per imparare a conoscere se stessi.

Con questa tematica si vuole affrontare una visione globale sul tema mettendone in luce la grande attualità. E’ stato  infatti da sempre un tema presente e dibattuto.

Vogliamo proporre una mostra creativa e originale creando un connubio degli opposti; visitandola ci si troverà immersi in un mondo alternativo, un percorso tra le varie aree peccato-virtù, la metamorfosi di essi attraverso l’arte: un incontro tra arte e pubblico.

Questa mostra vuole essere un’unione delle arti: l’artista può dare spazio alla fantasia e alla sua creatività utilizzando qualsiasi mezzo per esprimere la propria idea sul tema.

I sette peccati capitali: Superbia, Avarizia, Lussuria, Invidia, Gola, Ira e Accidia rappresentano la tentazione e la voglia di trasgredire e ci mettono a dura prova attraverso una lotta continua tra bene e male. Essi racchiudono la debolezza umana.

Le sette virtù: Fede, Speranza, Carità (Amore), Prudenza (Saggezza), Giustizia, Fortezza (Coraggio) e Temperanza (Moderazione) racchiudono la perfezione dell’essere, lo slancio verso il bene e il giusto. Le virtù fanno parte della vita quotidiana in qualsiasi situazione o scelta in cui l’uomo sia chiamato ad agire.

Organizzata da Silvia Ceffa e Miriam De Nicolò, col supporto di CasaeArredamento.it, StudioWebEgo, Milano Webarte e la collaborazione della Società di Mutuo Soccorso di Arona che rende disponibile lo spazio espositivo “ Spazio Moderno “.

Intervenuti con discorso al vernissage il Sindaco di Arona Alberto Gusmeroli, il presidente della Società di Mutuo Soccorso Alessandro Alganon, il presidente dello spazio espositivo “Spazio Moderno” Giancarlo Fantini e il critico Bruno Budassi.

Per ulteriori informazioni: Info: mostre.eventi@gmail.com

http://www.facebook.com/messages/?action=read&tid=id.288468191195633#!/MostreEventi

Contatti: Silvia Ceffa 3392406326 – Miriam De Nicolò 3202822948

Performance Numbers in motion di Elena Tagliapietra concentrata sul tema dell’ira. “Codifichiamo tutto il possibile. Trasformiamo in numeri la realtà di cui siamo fatti: per comprenderla, cerchiamo di semplificarla, ma questa follia spezza i confini del corpo e della mente. Avvelenato dalla continua rincorsa di un senso logico, l’uomo si ribella, liberando la propria sofferenza in un urlo silenzioso.” Numbers in motion è stata una delle 5 performance finaliste all’ultima edizione del Premio “Arte Laguna” 11.12, vincitrice del premio speciale “Leo Galleries”.

 

——————————————————————–

VENICE ART NIGHT 2012

As finalist of Arte Laguna Prize 2012 I was invited to do my performance during the ‘Venice Art night’ in june 2012.
It has been a great experience. I would like to thank you my performer : the venician musician Mattia Corso.
Immagine anteprima YouTube

 

 

 

 

 

error: Content is protected !!