Il 26 settembre ho avuto il piacere di essere stata invitata a Strà , il nuovissimo festival delle arti di strada del Comune di Milano , con la direzione artistica di Giulia Staccioli che ha previsto la categoria ‘New performing arts’ nella quale sono stata inserita.

Ho potuto cosi realizzare un mio piccolo grande sogno, ovvero realizzare una performance nel cortile ducale del Castello Sforzesco, quello dove c’è la lunga vasca d’acqua, per intenderci. Purtroppo quel giorno la vasca è stata svuotata per manutenzione ma questo mi ha stimolato la fantasia e ho cosi sfruttato i capitelli antichi sparsi per il cortile , come basi perfette per i miei corpi dipinti.

I tre bravissimi performer sono tre danzatori allievi dell’Accademia Kataklo’. Ringrazio inoltre i ragazzi/e della produzione Accapiù, per il supporto continuo durante tutta la giornata.

E’ stato molto interessante vedere che il pubblico , trovandosi di fronte a questa performance cosi’ particolare, molto lenta e in assenza di musica, ha comunque stazionato per quasi mezz’ora ad osservare la situazione che avevo creato.

Ecco il video che  ho realizzato per documentare quella suggestiva serata –  a breve pubblicherò anche una selezione di foto.

La musica in questo video è di Mattia Corso.

Pagina Facebook ‘Strà’ 

logo_castellonuovoinaggiunta imgFB-bw-strafestivalaccademia_kataklo_logo_g_1